Bandi e agevolazioni

Emilia Romagna: bando per il sostegno alle startup innovative

Fondi fino al 60% delle spese per piccole imprese in grado di generare nuove nicchie di mercato. Scadenza: 30 settembre.

Obiettivi

Favorire la nascita e la crescita di startup in grado di generare nuove nicchie di mercato attraverso nuovi prodotti, servizi e sistemi di produzione a elevato contenuto innovativo, attraverso la valorizzazione economica dei risultati della ricerca.

Beneficiari

Piccole e micro imprese regolarmente costituite come società di capitali (incluse Srl, uninominali, consorzi, società consortili, cooperative).

Progetti

Tipologia A. Progetti per la realizzazione dei primi investimenti necessari all’avvio dell’impresa e alla messa sul mercato dei prodotti/servizi; possono presentare domanda le imprese costituite successivamente al 1° gennaio 2013.

Tipologia B. Progetti per la realizzazione di investimenti per l’espansione di start up già avviate, per quanto riguarda sedi produttive, logistiche e commerciali e l’aumento di dotazioni tecnologiche. Possono presentare domanda le imprese costituite dopo il 1° marzo 2011.

Contributo

Contributo in conto capitale, corrispondente al 60% della spesa ritenuta ammissibile.

Il contributo concedibile non potrà, in ogni caso, superare gli importi di seguito indicati:

  • 100.000,00 Euro per la tipologia A;
  • 250.000,00 Euro per la tipologia B

Scadenza

30 settembre 2016

Invito ad iscrizione newsletter - ITA

aziende


Sada 2 S.a.s. di Multedo Paolo & C.



vai alla scheda
Promuovi Azienda - ITA