Imprese

India, Toyota punta sul riciclo delle automobili con un nuovo impianto

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Nel subcontinente la sovrappopolazione rende l’economia circolare l’unica scelta. A marzo a Berlino la Conferenza Internazionale del settore.

 

La sussidiaria indiana di Toyota vuole entrare nel business del riciclo delle auto. Nel popoloso subcontinente – 1,25 miliardi di abitanti – il numero di vetture è in crescita esponenziale, anche in vista di un possibile rinnovamento del parco auto attuale in seguito a norme ambientali più stringenti.

Il colosso nipponico ha intenzione di costruire in India un impianto per una rottamazione “scientifica” dei veicoli a fine vita. Sarebbe la prima iniziativa di questo tipo organizzata da un produttore di auto nel Paese e, secondo i media indiani, potrebbe aprire un trend portando altri soggetti a entrare nel settore.

“In Giappone, Toyota crea i veicoli tenendo in considerazione il loro ciclo di vita, in modo tale che si possa riciclare la maggior parte dei componenti – ha spiegato Shekad Viswanathan, direttore della sussidiaria del gruppo automobilistico – Possiamo replicare lo stesso modello in India, sia in termini di produzione sia in termini di rottamazione. Toyota India attualmente produce 310 mila auto l’anno nei suoi due impianti di Bidadi.

Toyota gestisce in Giappone un impianto di riciclo per la gestione degli scarti generati negli impianti di produzione. Tokyo, del resto, è all’avanguardia nel settore e ha sviluppato un sistema di riciclo dei veicoli in seguito all'introduzione di una legge sul fine vita delle auto che è entrata vigore nel 2010.

Le vere novità nel settore si vedranno dal 16 al 18 marzo a Berlino, con il sedicesimo Congresso Internazionale sul Riciclo dell’Automobile, organizzato dagli svizzeri di ICM.

La conferenza vuole essere il punto di incontro per tutti i protagonisti della catena del riciclo degli autoveicoli, incluse le case automobilistiche, i commercianti di scarti della plastica e dei metalli, i riciclatori, i rottamatori e i legislatori di tutto il mondo.

Invito ad iscrizione newsletter - ITA

aziende


Polirecuperi S.r.l.



vai alla scheda
Promuovi Azienda - ITA