Bandi e agevolazioni

Regione Piemonte: bando per efficienza energetica e fonti rinnovabili

Contributo fino al 100% per l’autoconsumo nelle imprese. Domande a partire dal 20 giugno fino a esaurimento risorse.

Obiettivo

Agevolare la realizzazione di interventi di efficienza energetica e di produzione da fonte rinnovabile nelle imprese per autoconsumo.

Beneficiari

PMI non energivore: sono ammissibili investimenti di importo minimo pari a 50.000 € e massimo di 3.000.000 €

PMI energivore e Grandi Imprese: sono ammissibili investimenti di importo minimo pari a 100.000 € e massimo di 5.000.000 €

Tipologia di progetti

1) interventi di efficienza energetica (impianti di cogenerazione ad alto rendimento, interventi per l’aumento dell’efficienza energetica dei processi produttivi e degli edifici, sostituzione puntuale di sistemi e componenti a bassa efficienza con altri a maggiore efficienza, installazione di nuove linee di produzione ad alta efficienza);

2) interventi di installazione di impianti a fonti rinnovabili la cui energia prodotta sia interamente destinata all’autoconsumo nell’unità locale.

Contributo

Può coprire fino al 100% dei costi ritenuti ammissibili dell’investimento e risulta così suddivisa:

1) finanziamento a tasso agevolato, pari almeno all’80% del valore del progetto di cui:

  • per il 75% a tasso zero
  • per il restante 25% a tasso agevolato

2) contributo a fondo perduto, fino ad un massimo del 20% del valore del progetto.

Termini

Domande a partire dal 20.06.2016, fino ad esaurimento risorse.

Invito ad iscrizione newsletter - ITA

aziende


Poligomma S.r.l.



vai alla scheda
Promuovi Azienda - ITA